Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

#10490
Carolina
Ospite

Ciao Emanuela, mi fa piacere dire la mia visto che qui tutte, direttamente o indirettamente mi state dando tantissimo aiuto nel leggere le vostre esperienze e nel leggere ovviamente gli articoli. Non ho capito bene se tu e il tuo lui vivete insieme o no, cioè se avete convissuto, non so, immagino si sì però perché 9 anni sono tanti, comunque da quello che leggo ritrovo tanto, quasi tutti, i comportamenti del mio ex, per esempio la frase “se non ti sta bene ciao, io per la mia tu per la tua” me la ripeteva sempre, oppure i regali che a me faceva solo quando aveva bisogno di qualcosa e mi faceva ricatti morali oppure quando mi doveva “tenere buona” perché aveva qualcosa in caldo che mi avrebbe fatto incazzare. E poi altra cosa che sempre sempre sempre mi succedeva con lui erano le litigate MORTIFICANTI, che se ci ripenso mi si rivolta lo stomaco. Anche quando io avevo un super e assoluta ragione lui rivoltava la frittata con una ars oratoria e manipolatoria che alla fine io rimanevo zitta, come bloccata e mi sentivo nel torto e ritornavo a riconsiderare la mia ragione pensavo che in realtà fosse lui nel giusto. Uno stillicidio continuo per la mia sanità mentale. Quindi ecco, secondo me tratti narcisistici e soprattutto manipolatori sembra averne, ma di sicuro penso sia una persona che più di tanto non sappia dare all’altro. Se sei insoddisfatta è sempre la strada sbagliata e soprattutto se ti fai queste domande penso tu abbia il sacrosanto diritto di volere di più. E ad occhio e croce io pur non conoscendoti penso che davvero tu meriti di più. Leggo di tantissime donne come me che si trovano a non ricevere quello che meritano e stanno lì (ripeto, me compresa qualche mese fa) ad aspettare, o a fare di più per vedere se così qualcosa si riceve o a non dire più nulla per evitare altre manipolazioni eccetera. Non è vita per carità, io ora che me ne sono liberata mi guardo indietro e vedo un buco nero nel quale non voglio tornare, love bombing compreso. Per carità. Questo è il parere mio (e di libroni sul tema me ne sono mangiati vari ormai!), un salutone