Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Mi sento in colpa per aver applicato il no contact

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Mi sento in colpa per aver applicato il no contact

Rispondi a: Mi sento in colpa per aver applicato il no contact

#10686
Luna Calante
Ospite

Cara Federica, ecco la mia storia, che spero possa farti capire quanto invece sia corretto da parte tua applicare il no contact. Io inizio a uscire con questa persona, solite cose da narcisista quindi love bombing da paura e poi si inizia a discutere e con la svalutazione. Dopo un anno mi arriva la doccia fredda più fredda della mia vita. Io sono solo una, esiste una donna principale che mi contatta, mi dice che lui mi ha definita solo un buco per il covid ecc. Io chiudo tutto, whatsapp, messaggistica, telefono fisso e mail. Ma ahimè le sue mail finiscono nello spam e inizio a leggerle. Poi rispondo. Lui mi fa vedere frammenti di conversazioni tra lui e lei. A quanto dice lui, lei mente. Lui ama me, mi fa vedere conversazioni tra loro che paiono dire questo. Dopo 5 mesi cedo. Sai il risultato quale è stato. Dopo 2 mesi di ri frequentazioni, io gli faccio mettere una foto di una gita dove mi si vede in lontananza. Lei mi scrive e manda foto di loro chat recenti. I dettagli delle chat li risparmio perché fanno vomitare. Da lei mi becco della y**** e cose simili. Lui scoperto mi blocca ovunque. Ecco…e notare che stava cercando casa per noi. Voleva che ci sposassimo. Quindi…non sentirti in colpa. Non aprire quella dannata porta mai. Anche io mi sono illusa non fosse proprio un narcisista ma solo qualcuno che aveva sbagliato. Ma le persone “normali”, passatemi il termine, sbagliano in maniera diversa, se ci si riflette. Quindi…blinda sta porta e basta.