Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Consigli per gestire la rabbia divorante?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Consigli per gestire la rabbia divorante?

Rispondi a: Consigli per gestire la rabbia divorante?

#10690
Iris
Ospite

Cara Anna, in questo luogo protetto, siamo tutti viandanti della stessa lunga strada, non c’è giudizio, né storia che possa essere considerata un’allucinazione. Come in tutte le strade, però, c’è chi è all’inizio e chi alla fine del percorso. Io incominciai a vedere la luce fuori dal tunnel dopo un percorso dolorosissimo che mi è costato tanto anche in termini emotivi. Anche per questo mio vissuto mi sento quasi in dovere di tendere una mano a chi ha bisogno, di aiutarvi come meglio posso, nel mio piccolo, affacciandomi di tanto in tanto qui. Tieni duro cara, resisti e vai avanti, ora che conosci bene il disturbo di colui che hai amato e dal quale hai ricevuto solo dolore, tanto dolore, da come le tue parole lasciano chiaramente trasparire. Prova ogni giorno a trasformare questa tua rabbia in energia propulsiva. Lotta con tutte le tue forze perché quel dolore si tramuti in una forza immensa, in grado di portarti fuori dalla manipolazione e lontana da lui. Lui che non ti ama ma vuole distruggerti. Tu hai in te tutte le risposte e sopra ogni cosa, TU hai il dovere di difenderti, di difendere la TUA anima e di AMARTI. Noi intanto siamo con te. Forza!