Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

#10707
Aldo
Ospite

Ho letto con attenzione tutte le esperienze dei vari partecipanti al blog. Mi ritrovo perfettamente nelle esperienze . La mia è particolarmente singolare dal momento che ho un,età decisamente superiore . Infatti ho 73 anni , e dopo 48 anni di matrimonio , ho deciso di interrompere questo rapporto. L’ho fatto nella piena consapevolezza di dover salvaguardare la mia dignità. Probabilmente ho vissuto per decenni in una dipendenza affettiva. Purtroppo quando i livelli di parassitismo arrivano oltre che a colpirti sul piano economico, anche a minare la tua dignità ed autostima, devi reagire. L,ho
lasciata. Ora voglio sentirmi artefice della mia vita.
Da tempo non ricevo più insulti, aggressioni rabbiose ed insensate, da tempo riesco a programmare la mia giornata.
Non posso dire di aver trovato la felicità, alle spalle ho lasciato un fallimento, ma mi sarei sentito ancora peggio se avessi accettato di finire la mia esistenza in quella maniera. Queste persone non cambiano, col tempo evidenziano sempre più la loro voglia di sopraffare ed usare le persone per i loro bisogni. Saluti , un abbraccio a tutti.