Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Consigli per gestire la rabbia divorante?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Consigli per gestire la rabbia divorante?

Rispondi a: Consigli per gestire la rabbia divorante?

#10883
Luna Calante
Ospite

Io devo ammettere che ho provato rabbia subito, ma è passata parecchio velocemente. Quello che noto fatica a passare è la delusione. Non mi sento particolarmente arrabbiata. Non così furiosamente. Poi ho un approccio alle cose della vita caratterizzato dalla tendenza a cercare l’aspetto ironico dellr situazioni. Cerco e ho sempre cercato di ridere sopra le mie “disgrazie”. E con lui faccio lo stesso. Le sue frasi assurde le prendo e rendo oggetto di battute con le mie amiche. Ci scherzo su. Lui che mi scrive delirante “stammi vicina e supereremo tutto, l’amore passa sopra queste cose”,è diventata la frase simbolo di questa estate. Ci si ride su. O quando mi dice che si, ha detto ti amo ad un’altra, ma è colpa della sua “esagerazione dialettica”. Prendo queste cose e le faccio diventare cose su cui ridere. In questo modo anche lui diventa qualcosa di diverso. Non so se qualcuna di voi è appassionata di Harry Potter, ma c’è un film in cui fanno vedere che esiste una creatura che prende la forma delle tue paura. Si sconfigge in un unico modo. Rendendola ridicola. Ridendo di essa, trasformandola in qualcosa di divertente. Esempio…hai paura della prof?immaginala coi baffi e ridici su. Le togli potere. Stessa cosa col narcisista. Si sgonfia nella mia mente la sua figura. E diventa solo…ridiculus!