Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Testimonianze di chi è uscito/a dall’incubo

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Testimonianze di chi è uscito/a dall’incubo

Rispondi a: Testimonianze di chi è uscito/a dall’incubo

#10946
Iris
Ospite

Ciao Paola! Certo che ne uscirai. Datti il tempo che ti serve e non esitare a chiedere aiuto ad uno psicoterapeuta esperto in dipendenza affettiva e traumi da narcisismo, se pensi di non farcela da sola.
Io personalmente ho impiegato più di due anni per “guarire” e mi ritengo una sopravvissuta. La mia esperienza allucinante mi ha segnato, senza dubbio, ma oggi a distanza di tempo posso dirti che da quella triste storia ho imparato tanto. Ho, innanzitutto, trovato la forza per immaginare un nuovo futuro, ho studiato, lottato, sudato e cambiato lavoro. Ho imparato a mettere paletti, salvaguardare i confini della mia anima, della mia privacy, di tutto quello che mi appartiene e so che mai più permetterò ad un qualsiasi disturbato di violarli. Ho imparato a lavorare sulle mie vecchie ferite, toccando con mano le crepe dalle quali “il vampiro energetico” era entrato manipolandomi così facilmente. Insomma, oggi dico sempre che noi non siamo il nostro trauma e dobbiamo lottare con tutte le nostre forze per fare in modo da non rimanerne intrappolati. Ce la farai anche tu e non pioverà sempre cara Paola. Anzi, oltrepassata la nuvola tossica, ti ricorderai di quando eri felice, senza di lui. Guarderai il mondo con occhi nuovi e imparerai a stare bene con poco, altro che love bombing. La tua forza più grande sarà l’amor proprio che riuscirai a DONARTI ogni giorno della tua nuova vita, lontano, lontanissimo (te lo auguro con tutto il cuore) dal disturbato.