Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Secondo voi i narcisisti sono bisessuali?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Secondo voi i narcisisti sono bisessuali?

Rispondi a: Secondo voi i narcisisti sono bisessuali?

#11404
Cristina
Ospite

Cara Luna Calante grazie infinite per il tuo tempo dedicatomi e per la tua risposta! Hai ragione, spesso si fa confusione tra disturbo e “persona” con i suoi orientamenti e gusti. E’ che è esattamente come hai scritto tu, quando si vive con esseri del genere si ha la sensazione di vivere in “detti e non detti”, in situazioni ambigue che si infiltrano durante la giornata in momenti insospettabili, e ti fai domande su tutto. Tutto strano, tutto ambiguo, e cominci a ricomporre il puzzle solo dopo, quando è tardi cioè quando ci hanno scartato e abbiamo scoperto tutta la follia maligna dietro ogni loro azione. Io sono finita a mettere in dubbio ogni sua parola, ogni sabato pomeriggio in cui doveva correre a lavoro per una riunione improvvisa ed altri racconti che poi molti dei quali ho chiamato col loro vero nome: bugie. Come scrivi anche tu, forse che sia o non sia bisessuale è ininfluente e mi dovrebbe ampiamente bastare che ho capito perfettamente che è una persona con un disturbo di personalità. Ma tutto ciò mi fa ancora più pensare che proprio perchè queste persone non hanno limiti di nessun genere, per loro essere promiscui non è nulla di nulla, ed avrebbero rapporti con donne, uomini, trans. Nulla in contrario, per carità, ognuno ha i gusti propri, però è proprio il concetto di totale mancanza di amore esclusivo per una persona e di rispetto per il proprio partner, e di reciprocità sincera, che fa schifo a prescindere. Basta che sono visti, basta che sono ammirati, basta che esercitano potere (anche sensuale, appunto) su qualcuno, ed allora sono contenti. Sono molto piccoli.