Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Il narcisista copia?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Il narcisista copia?

Rispondi a: Il narcisista copia?

#12255
Iris
Ospite

La loro vita è tutta un copiare, una corsa affannosa a rubare le qualità degli altri e a prosciugare senza pietà le loro fonti di rifornimento. Qualche banale esempio della mia esperienza personale?
-Avevo deciso di frequentare un corso di pilates e… voleva iscriversi anche lui al pilates…(che combinazione!)
– Ho un gatto e, di punto in bianco, i gatti diventarono il centro del suo interesse al punto da condividere sui social post a profusione sui gatti e le loro splendide qualità (in realtà odiava i felini).
-Facevo spese in un certo centro commerciale e (guarda caso) iniziò a girovagare come un nullafacente nello stesso centro commerciale, che improvvisamente diventò per lui il migliore mai frequentato.
– Mi imitava nel modo di parlare, vestire, cucinare e perfino in certe espressioni dialettali tipiche della mia zona d’origine. All’occorrenza, cioè in base ai gusti e alle attitudini delle sue prede (io fui solo una di un lungo elenco) si fingeva esperto di arte barocca, rinascimentale, contemporanea, in micro e macroconomia, letteratura latina, cucina, giornalismo, musica classica, hard rock, heavy metal, canzoncine per bambini… (non so sen rendo l’idea).
Con Tizia era di destra, con Caia di sinistra. Con Sempronia si era professato cattolico praticante ma quando stava con l’ex si era dichiarato ateo. Questo per dire che la loro intera esistenza è sempre la triste, misera e volgare imitazione di qualcos’altro.