Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Psicofarmaci si o no?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Psicofarmaci si o no?

Rispondi a: Psicofarmaci si o no?

#12347
Anna
Ospite

Cara Luna Calante, mi dispiace averti turbata! Sai cos’è, che per quanto la volontà ci sia, la dipendenza chimica fa tutto il resto e rallenta l’andare avanti. Lo saprai anche tu, spesso la mente, la razionalità, l’amor proprio, non bastano, perché tutto il corpo è pieno di tossicità dalla testa ai piedi. Credimi, non avrei mai pensato in tutta la mia vita di prendere un farmaco, non ho mai preso neanche la valeriana, e neanche la camomilla perché non mi piace! Però quando tocchi il fondo del dolore anche fisico è tutto un gran macello. Dicono che i primi campanelli depressivi sia meglio curarli subito sennò creano problemi seri e si cronicizzano, e voglio evitare questo. Non voglio trascinarmi tutta la vita questo schifo che mi è capitato e che mi si sta appiccicando ovunque addosso e nella mia vita. Comunque sono d’accordo con tutto ciò che scrivi, innanzitutto bisogna voler superare questo trauma ed andare avanti, sul come è tutto più difficile e più soggettivo, ma di sicuro anche io sono propositiva e fiduciosa 😊 grazie Luna Calante, siamo forti, siamo tutte forti