Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Psicofarmaci si o no?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Psicofarmaci si o no?

Rispondi a: Psicofarmaci si o no?

#12348
Luna Calante
Ospite

Penso di non aver saputo esprimere il mio pensiero. Sul far utilizzo di farmaci sono la prima a dire che se un medico ha valutato la situazione e ritiene necessario intervenire fammacologicamente, è fondamentale seguire quanto prescritto. E so quanto sia il dolore. Ma forse ad oggi mi sento di spronare chi ci è immerso per aiutarlo a vedersi Con occhi diversi. Non in balia di un dolore su cui non ha potere e modo di agire…possiamo sempre fare qualcosa. Anche una piccolissima cosa. A cui ne seguirà un’altra e un’altra ancora. Ma per quanto mi riguarda, ha funzionato smettere di percepire me stessa come individuo che subisce e basta, e iniziare a dire basta, prima di tutto verso me stessa e i meccanismi malsani che mi gridavano. Basta esser vittima, basta dare il coltello in mano a chi mi vuol far male. Forse è un modo di pensare che funziona solo di me, ma da quando ho tolto di dosso certi abiti che io stessa mi ero cucita sopra, ho iniziato a scoprire di avere più forza di quella che credevo. Tutto lì.