Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

#7597
Lory
Ospite

Ciao Francesca, ti seguo da mesi e mesi ormai. Alterno momenti di “ritorni” del mio ora ex narcisista, con banali messaggi e chiamate, e poi momenti di silenzio agghiacciante e soprattutto senza preavviso. Anche adesso ne sto subendo uno, ed è il periodo più lungo di tutti senza sentirci, perchè lui si è, da qualche settimana, momentaneamente trasferito in un’altra città per “lavoro”, uno dei tanti che cambia, andando a zonzo con chissà quali soldi e di chi. Per mesi mi ha intortato mostrandosi incredibilmente sincero, e che aveva dei problemi personali e non poteva garantirmi la stabilità che io volevo, e fino a poco fa mi ha fatto credere che non aveva incontrato nessun’altra e che quando spariva era perchè staccava tutto e voleva stare da solo con se stesso. Balle, infatti sui social lo vedevo particolarmente attivo. Ora puf, sparito di nuovo, e i famosi 21 giorni di no contact sono passati e io ho deciso anche di smettere di guardare i social perchè ho l’ansia perenne di vedere cose che mi facciano soffrire. Ho smesso pure di scrivergli perchè vedo che legge ma non risponde, e prima che partisse viveva ogni santo giorno a casa mia siccome vivo da sola. Se potessi raccontare tutto… è stato tutto allucinante. Ora ogni giorno è un’agonia, a lavoro sono uno straccio, ogni secondo mi sforzo di non guardare il telefono, ma poi lo guardo, e non ci sono mai messaggi o chiamate, e mi manca. Sicuro ha un’altra, anzi altre, più di una. Me ne ha combinate non immaginate quante. Ho scoperto tradimenti, doppie facce, e poi è un bugiardo patologico grave, ma nessuno lo direbbe mai perchè fa il simpaticone e il sensibile con tutti. Genera cattiveria, agisce con cattiveria, e io lo so che è disturbato, ma il mio corpo non ce la fa a capirlo, anzi sta scoppiando tra mal di testa, mal di schiena, cistite. Sono parassiti e ti si attaccano addosso anche se ormai li conosci e anche quando sono lontani, anzi soprattutto quando sono lontani perchè vogliono vederti distrutta, bisognosa di loro, e assurdo come ci riescano. Capisco tutto ormai, so che lui è un narcisista covert, eccetera eccetera, ma penso che sono in crisi di astinenza pesante e mi fa sia schifo, sia terribile mancanza. Un saluto caro