Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

#8134
Mattia
Ospite

Vorrei aver avuto anche io i silenzi punitivi. Vorrei aver avuto anche io un tradimento, una sparizione per settimane.
Sarebbe stato un bel contrasto (credo). Purtroppo per me c’erano altre cose piu sfumate anche se comunque invalidanti. Non ho sviluppato un disturbo temporo mandibolare, ansia, palpitazioni notturne per nulla.
La mia Lei era molto fedele, voleva una famiglia e voleva comunicare e stare bene con me. Voleva molte cose, le piaceva l’idea…la realtà era ben diversa. Per quanto fedele e degna di fiducia, gli scatti, dire cose cattive che non pensava (a detta sua), rabbia, svilimenti durante le discussioni, credere unicamente alle sue idee, non capire il mio dolore o i miei bisogni soprattutto, poca empatia.
Mi sentivo parte della folla. Un numero. Solo ed escluso.

A molti di voi è toccata la sorte del tradimento e del silenzio, che è peggio.
A me è toccato un’illusione estrema di amore molto sfumata, questo rende estremamente difficile ricordare i motivi per cui mi faceva del male..