Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

#8148
Giorgia
Ospite

Vi capisco tutti. Mattia “benvenuto nel club”, se così si può dire. Ritieniti un uomo fortunatissimo, che già a trent’anni ti sei reso conto di questo schifo dentro all’umanità. Vedrai che d’ora in poi andrà sempre meglio, ne sono sicura. A me è successo così. Inizialmente ho provato shock assoluto e curiosità, poi mi sono rimboccata le maniche per superare la dissonanza cognitiva tremenda. Ce la si farà. Quelle donne come tu descrivi la tua ex io non le sopporto. Fanno tanto le donnine tutte d’un pezzo, affabili, che vogliono creare la famigliola, che si mostrano carine davanti a tutti, e poi dentro sono aride e perfide. La scimmia volante/migliore amica del mio ex era così. Una narcisista come lui, sfigata che faceva l’avvocato e si mostrava come quella che dava importanza all’interiorità, e alla famiglia, e alle amicizie vere (di cui faceva parte il mio ex, pensa te, che rapporti veri). Per carità, le donne narcisiste sono subdoli, terrificanti. E’ vero Viola che esiste una vita prima e una vita dopo di loro. Mamma mia quanto è vero. E spero che quella “dopo” sia inizialmente sofferente ma poi migliore. Luna Calante sì bisogna accettare e perdonarsi. Sono il male del mondo. Il male assoluto, che oltre questo non c’è nient’altro.