Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

Rispondi a: Dissonanza cognitiva: la mia testa dice A, il mio cuore dice B

#8291
Stefano
Ospite

Ciao Mattia, secondo me se la ex tua compagna è davvero affetta da disturbo narcisistico di personalità non cambia e non cambierà mai, e quella frase che ti ha detto è per generarti rabbia e senso di colpa. La mia faceva sempre così. Mi pare di aver letto proprio in uno degli articoli di Francesca, qui sul blog, che una delle motivazioni per cui un narcisista dice di voler andare in terapia è per manipolare chi gli sta vicino, tipo per ripulirsi la faccia e per far vedere che “sta facendo qualcosa” e si sta impegnando. Ma non è vero niente, lo fa solo per tenere agganciate ancora di più le persone vicine che usa e che gli possono sempre servire. Un vero narcisista patologico (narcisista patologica, nel caso nostro) non ha voglia di cambiare, sta bene così a cadere sempre in piedi e a distruggere la sanità mentale degli altri. Io ormai sono diventato molto lucido su questo. Non mi fregano più (razionalmente, poi di cuore lasciamo stare, ancora sono in alto mare). Quindi almeno su questo, per quanto mi riguarda, ti direi di stare sereno, e non credere ad una parola di quello che questa donna dice. Sono bugiarde patologiche. Sono disturbate.