Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Cosa prova un narcisista quando gli muore la madre?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Cosa prova un narcisista quando gli muore la madre?

Rispondi a: Cosa prova un narcisista quando gli muore la madre?

#8385
Donatella
Ospite

Lo dico per esperienza personale. Non glie ne frega niente. Il mio odiava la madre, e lo diceva solo a me. Quando è morta è stata solo che una liberazione per lui, un intralcio in meno alle sue velleità e alle sue follie. Lo so che è incredibile pensarlo per noi persone umane e empatiche, ma ho capito che è proprio così ed è stato proprio così quando era successo. Ha fatto un po’ la parte di quello “confuso”, contrito, pieno di rimpianti, ma io che lo conoscevo già bene sapevo bene che non glie ne fregava nulla. Tutti a compatirlo, a sfruttare quella situazione per stargli vicino, specialmente le scimmie volanti insulse, ma lui già stava pensando al prossimo modo per fottere altra gente e fare cose per acquisire potere e importanza con gli altri. Dopo un giorno era fresco come un fiore, sentendosi con quella che poi ha promosso a nuova fidanzata e per la quale mi ha scaricato. Fanno schifo, sono insensibili, fanno i finti buoni e i finti sensibili ma sono solo persone perfide ed egoiste. La madre è fastidiosa e intralcia i suoi obiettivi? Meno male che è morta. Ecco cosa pensano loro. Ed io ne sono la testimone oculare.