Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Ma dopo il narcisista come si torna ad amare?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Ma dopo il narcisista come si torna ad amare?

Rispondi a: Ma dopo il narcisista come si torna ad amare?

#8413
Leo
Ospite

Ciao Mattia, tranquillo che le narcisiste donne sono quasi sempre così e solo noi che ci incappiamo come compagni riusciamo a vivere (e subire) ciò che dentro realmente sono, perchè ci stiamo tanto in contatto e nell’intimo. Sono delle attrici, bravissime ad essere donne amabili con tutti e inizialmente con noi, ma poi quando le conosci a fondo capisci che sono delle persone totalmente egoriferite, aride, insensibili alle reazioni dell’altro. La mia ex è una professionista stimabile, apprezzata da “amici” (sulla parola “amico” ce ne sarebbe da dire, perchè loro non hanno amici veri ma sono figuranti) e che è sempre molto attenta a come appare anche se non lo dà palesemente a vedere. Mi chiederai: cosa ti ha fatto di così terribile? Non mi ha picchiato, non mi ha tradito (o almeno non penso), ma era una passiva aggressiva allucinante, e lo scrive bene Francesca quando descrive l’aggressività “invisibile” nell’articolo sul silenzio punitivo, cioè lei senza muovere un dito mi uccideva dentro, mi faceva sentire uno stupido, un incapace e un essere inferiore a lei. Discutevamo e usciva di casa e spengeva il telefono, oppure si chiudeva in una camera e non rispondeva alle mie parole e poi mi faceva sempre battutine di confronto con altri uomini, quando io sinceramente ho una vita felice, appagante, ho costruito una carriera che mi piace e non vedo come si possa permettere di fare paragoni denigranti, eppure li faceva e io, scemo, ci credevo pure e ci ragionavo. E gli altri? Pensano e dicono “quanto è carina”, “che brava donna”. Come no, sono dei diavoli con le sembianze di belle e dolci donne. Spero di non ricaderci mai più guarda, per carità, levano tempo e serenità. Queste esperienze bisogna prenderle come insegnamento.