Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Narcisista donna: ditemi che se ne esce!!

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Narcisista donna: ditemi che se ne esce!!

Rispondi a: Narcisista donna: ditemi che se ne esce!!

#9313
Edo
Ospite

Ragazzi, ci sono anche io. Se qualcuno mi avesse detto anni fa di finire a leggere articoli su articoli sulla violenza attuata da una donna mi sarei messo a ridere. Queste non sono donne, sono diavoli. Concordo con Mattia, pure la mia non ha fatto niente di così eclatante e soprattutto di “imputabile”, penso nessun tradimento, nessuna cosa oggettivamente grave e lampante, ma semplicemente una persona con un disturbo narcisistico di personalità bello e buono che dopo 7 mesi di relazione è venuto fuori e ha compromesso l’anno e mezzo successivo. Dici bene Emanuele, una donna limitata, infantile, anche con dei ritardi oggettivi mi permetto di dire, eppure con una professione avviatissima, benvoluta, ma violenta psicologicamente solo con me. Mi sono cominciati a venire attacchi d’ansia continui e non capivo perchè, poi ho cominciato a dare un nome a tutto, ai silenzi punitivi perfidi, sempre più frequenti, alle sue sparizioni fatte ad hoc, alla proiezioni delle colpe sue su di me. Dicono bene quando descrivono la violenza psicologica come una violenza invisibile, ma chi la subisce la vede eccome. Mi sento tanto incompreso nella vita quotidiana, perchè non tutti la conoscono come la conosco bene io, ma dovrò farci pace con questa cosa, ed andare avanti. Ormai è finita, da un paio di mesi non ho sue notizie, forse avrà un altro, chissà, vive in un’altra città e questo mi aiuta, ma i postumi me li ritrovo tutti io. Bisogna farci coraggio e riprenderci le forze, ed anche prendere tutto questo come un insegnamento di vita, avrei voluto risparmiarmelo volentieri ma magari ci sarà utile per il futuro