Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

#9370
Rebecca
Ospite

Hai pienamente ragione Mattia, assolutamente. Per ansiolitici comunque intendo il “banale” Xanax 😂 nulla di più impegnativo o forte ecco😂 comunque hai ragione e saprai anche tu che non è per niente facile. La mente potrebbe pure farcela, ma poi tutto il resto sta messo peggio, tipo la dipendenza. Ma poi non solo la dipendenza. Tutto quello che rimane attaccato addosso di schifo tipo il senso di colpa per ogni cosa anche di lasciarlo paradossalmente, la paura che qualcun’altra si metta con lui, la paura che lui guarisca con un’altra, insomma tutte queste paranoie che soffocano e che per ora, per me, ci stanno. Quindi sto facendo un ragionamento razionale del tipo:”posticipo un po’ la sfanculata che gli darò ed intanto me lo tengo buono mentre devo finire l’università”. So che sono ragionamenti folli, ma del resto, dentro ad un abuso narcisistico c è qualcosa di non folle?? Da quando mi sono messa dentro a questa relazione insensata faccio e ho fatto cose appunto insensate giusto per sopravvivere e schivare tipo slalom gli incidenti di percorso e le cazzate che lui ogni tot combina. Ora il mio obiettivo assoluto è togliermi da questa situazione, devo solo capire in che modo è quando, per ora non riuscirei a gestire qualcosa di più grande di me che potrebbe portarmi depressione seria, crisi di astinenza seria e disturbo post traumatico da stress come leggo ovunque. Però vediamo, non voglio precludermi nulla, spero che mi scatti qualcosa che mi porti a scappare velocemente, grazie mille Mattia per il sostegno 😊😊😊