Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: La sospensione che le persone narcisiste lasciano nelle vittime dopo lo scarto

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: La sospensione che le persone narcisiste lasciano nelle vittime dopo lo scarto

Rispondi a: La sospensione che le persone narcisiste lasciano nelle vittime dopo lo scarto

#9375
Paola
Ospite

Vi racconto la mia esperienza. 12 anni insieme, 10 di matrimonio. Qualche mese fa mi arriva un sms in cui mi dice che non torna a cena e che è esaurito. Io non l ho praticamente più visto. Nei giorni precedenti aveva iniziato con un silenzio terribile, fissava i muri, giocava sempre al cellulare. Alla mia richiesta di uscire o fare qualcosa insieme non ottenevo risposta, o in alternativa un no secco. Praticamente si stava chiusi in casa. A chiamate e messaggi non rispondeva più. Io mi interrogavo continuamente chiedendomi in cosa stessi sbagliando, sentendomi sbagliata e inadatta. Dopo questo abbandono senza una spiegazione, a parte quella dell’esaurimento ad ogni mia richiesta di incontro e chiarimento o non risponde o risponde con una frase in terza persona. Ho dovuto aspettarlo in strada per potergli parlare senza concludere nulla. Alla parola separazione storce il naso e nessuno conosce questa situazione, a parte i nostri familiari più stretti. Io sono stata malissimo, perché non riesco a dare un senso a nulla, lui che mi ha inizialmente trattata come una regina, dopo un pessimo trattamento in casa ora mi ignora. Non lo merito e non lo merito e non lo merita il nostro matrimonio. Se per lui è finito dovrebbe avere il coraggio di dirlo chiaro. Mi sono anche affidata ad una psicologa. Ora sto un po’ meglio ma non riesco ad accettare una fine in questo modo, senza chiarimento e senza rispetto.