Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: La sospensione che le persone narcisiste lasciano nelle vittime dopo lo scarto

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: La sospensione che le persone narcisiste lasciano nelle vittime dopo lo scarto

Rispondi a: La sospensione che le persone narcisiste lasciano nelle vittime dopo lo scarto

#9415
Chiara
Ospite

Ciao, dopo aver letto i vari articoli sul narcisismo penso proprio che la persona con cui ho convissuto 5 anni sia un narcisista patologico. Soprattutto per la “sospensione” nella quale mi ha lasciata. Lui se n’è andato di casa un sabato mattina per andare a lavoro e per due giorni non si è fatto sentire, telefono spento e solo qualche messaggio. Il lunedì mi risponde al messaggio in cui chiedevo spiegazioni e mi dice che stava guardando la TV e non aveva voglia di discutere. Si presenta a casa mia il mercoledì per prendere dei vestiti e mi dice che nella relazione c’erano dei problemi, che vuole capire cosa vuole e stare lontano da me per capire se gli manco. Nei giorni seguenti mi manda messaggi sporadici, ci rivediamo mi ripete le stesse cose: che gli sono mancata, ma che ancora non ha capito cosa vuole e mi rende le chiavi di casa. Continua a messaggiarmi sporadicamente poi dopo circa un mese che questa cosa andava avanti l’ho chiamato. Gli ho chiesto ulteriori spiegazioni e gli ho detto che volevo che venisse a riprendersi tutta la sua roba da casa mia e lui quando gli ho detto questo mi ha riattaccato il telefono in faccia e non si è più fatto sentire. Anche io non l’ho più contattato però ho tutta la sua roba da me (mi chiedo con cosa vada a giro) e mi sto stufando…però penso che questo suo modo di fare sia il mettere in atto quello stand by di cui parla l’articolo, quel mettere in pausa le vittime per poi un domani tornare…io personalmente non ci sto capendo nulla…dovrei chiamarlo ma ogni volta è una pugnalata al cuore.