Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

#9517
Federica
Ospite

Salve a tutti; ho frequentato un narcisista covert per più di un anno; ora mi trovo nella fase di silenzio punitivo; non riesco a darmi pace nonostante tutto ciò che ho letto su questo ed altri siti di informazione sui narcisisti. Pensavo di esserne uscita, a fine febbraio avevo posto fine, con molta convinzione alla frequentazione (non è mai stata una vera e propria relazione). Ammetto che nel porre fine avevo accampato una scusa, dicendogli che dovevo fare una cura medica che aveva dei potenti effetti collaterali e rendeva inattuabile una frequentazione intima (dato che la mia frequentazione con lui si basava ahimè soprattutto sul sesso). Evidentemente tutta la mia determinazione che pensavo avere è come svanita, non riesco a sopportare l’idea di non vederlo più, mi sento come se fosse la mia “droga” e io fossi in piena crisi d’astinenza. Ho commesso l’errore di cercarlo nuovamente a distanza di un mese e lui non si fa vivo. Condividere con altre persone che hanno vissuto o stanno vivendo storie simili per me è importante e spero di poter conoscere altre/i che hanno un vissuto simile. Se qualcuna/o volesse condividere con me la propria storia o semplicemente fare una chiacchierata può rispondermi qui è fornirò una email dove potermi scrivere.
Grazie a tutti coloro che mi leggono.