Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Dissonanza cognitiva

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Dissonanza cognitiva

Rispondi a: Dissonanza cognitiva

#9541
Erika
Ospite

Angelo e demone, schifo e dolcezza, attacchi di ansia e cuore che batte a riguardare le foto fatte durante il love bombing. Sai che è un mostro maledetto, schifoso, perfido, cattivo dentro, ma sai che sei spacciata nel provare a livello fisico cose dolcissime per lui e non riesci a controllarti perchè lui è stato abilissimo ad ammaliarti il cervello a rubarti il cuore e mettertelo dentro ad una cassaforte dove lui solo ha la chiave e dove tu sei drogata di tutto quel tossico. Ecco cosa per me è la dissonanza cognitiva. E’ l’essenza della cattiveria di chi vuole sopravvivere usandoti ed allora ti innesca un meccanismo di droga dentro, non si sa mai che gli potrai servire di nuovo prima o poi. Non avevo mai vissuto la dissonanza cognitiva prima di questa esperienza drammatica in cui ancora dopo un anno e mezzo sono dentro (ci siamo lasciati, ma è come se io stessi da capo a dodici come si dice). Il corpo non reagisce, la testa non ragiona, e tutte le certezze di una vita, una carriera onorevole, amici, famiglia, si dissolvessero dentro ad una nuvola di nulla ammaliate da… un pirla. Ed estremamente disturbato, malato, pericoloso.