Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: I narcisisti come reagiscono al no contact?

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: I narcisisti come reagiscono al no contact?

Rispondi a: I narcisisti come reagiscono al no contact?

#9671
Vale
Ospite

Il mio aveva già una nuova fonte da risucchiare, quindi non ha avuto nessun grande scompenso, o disperazione nel lasciarmi andare, anzi a dirla tutta, a posteri direi che il mio è stato proprio uno scarto indotto (mi sono ritrovata in ogni singola parola dell’articolo che ne parla). Ha fatto di tutto per esasperarmi e portarmi a lasciarlo perchè appunto voleva sbarazzarsi di me, ma senza prendersi responsabilità di lasciarmi, visto che è un codardo e vigliacco. Ovviamente ho applicato no contact e non è facile, non tanto per la dipendenza affettiva ma per i sensi di colpa (immotivati, lo so) che queste merde umane ti lasciano apposta per tenerti sempre agganciata, non si sa mai che gli servirai ancora. Sono passati 4 mesi e per ora non si è fatto vivo, o almeno direttamente con me. Poi che abbia profili falsi, o che chieda di me in giro non lo so personalmente, ma potrei immaginarmelo. Intanto sto andando avanti per la mia guarigione del cuore, con psicoterapia ed amici. Già la vita è complicata, tra lavoro, impegni, eccetera, vai poi a pensare che incontri questi escrementi esistenziale che ti rendono tutto estremamente più complicato e indubbiamente a tratti più macabro. Non avevo mai conosciuto in vita mia qualcosa di più mortifero, di più nero, come lui, come la sua anima e come ciò che crea intorno a lui, persone che lo idolatrano comprese. Dobbiamo riprenderci la vita sana, che è quella vera, per quanto mi riguarda