Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Narcisismo al microscopio & oltre

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

Rispondi a: Silenzio punitivo: i vostri racconti

#9834
nadia
Ospite

ciao ragazze/i, ho cercato per mesi di documentarmi e finalmente leggendo le vostre esperienze mi sento meno sola. Lui mi ha fatto innamorare perdutamente, ha voluto conoscere i miei per natale e abbiamo passato le festivitaà insieme, mi ha fatto parlare con la figlia al telefono e mi ha detto che stava passando quelle settimane con la persona x lui + importante… da 1 giorno all’altro mi ha detto che doveva ritrovare se stesso e capire cosa provava (proveniva da 1 storia massacrante e a detta sua la ex l’ha manipolato ed era ossessiva e lo perseguitava andando sotto casa sua).. da lì + visto, mi ha detto ke era giusto vedersi ma il giorno in cui dovevamo farlo x confrontarci ha detto non esser pronto x un confronto e che quando lo sarebbe stato me l’avrebbe detto. io ho dovuto affrontare 1 intervento delicato e lui ovviamente non si è degnato di farmici arrivare serena, gli ho chiesto poi 2 volte di vederci x anche solo chiudere in maniera serena ma me l’ha negato dicendo che non se la sentiva, i suoi amici che mi hanno preso a cuore hanno sempre preso le mie difese e questa cosa l’ha imbestialito, mi vede e non mi saluta e quando sente il mio nome diventa nervoso e imbestialito.. e mi domando : ma xke diavolo mi disprezza dato che l’ho sempre amato e rispettato? forse solo xke chi dovrebbe spalleggiarlo invece è rimasto vicino a me osando andargli contro nelle sue scelte? ho la mente stanca ed il cuore devastato.