Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Blocco totale da parte del Np

Narcisismo al microscopio & oltre

Blocco totale da parte del Np

Blocco totale da parte del Np

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Post
  • #12385 Rispondi
    Any
    Ospite

    Cari tutti,
    Non non mi dilungo sulla mia storia perché l’ho già descritta. Sono stata scartata 3 settimane in uno dei nostri periodo migliori dopo che il giorno prima
    In amore e accordo solite chiamate videochiamate ecc e il giorno dopo sparisce, scopro che mi mente e che era in giro con un altro e mi blocca ovunque senza alcuna spiegazione. Ora leggo delle vostre esperienze, di come loro utilizzino i social per farci arrivare messaggi maligni certo ma segni riferiti a voi. Nel mio caso c’è solo il vuoto assoluto. Sono bloccata ovunque, cestinata dopo quasi due anni. Ecco non mi vergogno a dire che preferirei qualsiasi delle vostre situazioni in cui dei segnali ci sono piuttosto che questo vuoto assoluto che mi ha distrutta. E più passano i giorni più sto male perché una parte di me ancora aspetta uno sblocco è una spiegazione. Anche perché non era mai accaduto e anche i silenzi punitivi nkn duravano mai al massimo più di due giorni. Chiaro è che sono ancora invischiata e che non riesco a rassegnarmi a un simile trattamento. A voi è successa una cosa simile alla mia? Blocco totale e assenza totale? Come avete fatto, come siete riuscire a elaborare a sopravvivere? Vivo nella paura della mia vita, che non avrò più amore che rimarrò sola per sempre che la persona che diceva di volermi bene mi ha rotto dentro sparendo così senza neanche mai un cedimento, un cenno, per dirmi qualcosa. Grazie a chi mi vorrà sostenere e rispondere

    #12386 Rispondi
    april
    Ospite

    Bloccalo anche tu, e resisti alla tentazione di cercarlo e di chiedere spiegazioni: non servirà. È una prova atroce da chiedere a se stessi, ma è quello che va fatto: no contact. E poi, per elaborare e sopravvivere, psicoterapia, e tante letture sull’argomento, che ti aiuteranno a razionalizzare i momenti in cui il pensiero emotivo prenderà il sopravvento e ti sentirai di non farcela. Ma come ho letto su un altro post, ti confermo che il dolore va a ondate, e piano piano andrà meglio. Nel frattempo, terapia, letture e no contact.

    #12387 Rispondi
    april
    Ospite

    Bloccalo anche tu, e resisti alla tentazione di cercarlo e di chiedere spiegazioni: non servirà. È una prova atroce da chiedere a se stessi, ma è quello che va fatto: no contact. E poi, per elaborare e sopravvivere, psicoterapia, e tante letture sull’argomento, che ti aiuteranno a razionalizzare i momenti in cui il pensiero emotivo prenderà il sopravvento e ti sentirai di non farcela. Ma come ho letto su un altro post, ti confermo che il dolore va a ondate, e piano piano andrà meglio. Nel frattempo, terapia, letture e no contact.

    #12388 Rispondi
    april
    Ospite

    Bloccalo anche tu, e resisti alla tentazione di cercarlo e di chiedere spiegazioni: non servirà. È una prova atroce da chiedere a se stessi, ma è quello che va fatto: no contact. E poi, per elaborare e sopravvivere, psicoterapia, e tante letture sull’argomento, che ti aiuteranno a razionalizzare i momenti in cui il pensiero emotivo prenderà il sopravvento e ti sentirai di non farcela. Ma come ho letto su un altro post, ti confermo che il dolore va a ondate, e piano piano andrà meglio. Nel frattempo, terapia, letture e no contact.

    #12389 Rispondi
    Any
    Ospite

    Lo sto bloccando piano piano. Ho iniziato con fb e Telegram. Ma so che devo procedere. Ma ti giusto parlare di blocchi a questa era (ho 42) con la mia intelligenza preparazione e profondità mi risulta assurdo. Ma dove è finita l’umanità, l’empatia, l’assunzione delle responsabilità, la comunicazione…sono schifata…letteralmente schifata. Grazie molto per la risposta. Mi sento molto sola in questo dolore e ogni vostro intervento è una boccata d’aria

    #12390 Rispondi
    april
    Ospite

    L’età non c’entra, io l’ho lasciato a 60 anni, dopo 7 anni di manipolazioni e soprusi. Il bastardo. Sono passati otto mesi, sto molto meglio e guardo avanti, perché la vita può ancora darmi cose belle. Mi sento più sicura, più libera e anche più bella. Non è mai troppo tardi per prendersi cura di se stesse.

    #12393 Rispondi
    Iris
    Ospite

    Cara Any, dalle tue parole si percepiscono chiaramente il dolore e la confusione che lui ha lasciato nella tua mente. Sei in piena dissonanza cognitiva e dici a te stessa che avresti bisogno almeno di un chiarimento, magari di un addio da parte sua. La brutalità del suo scarto ti ha mortificata e annichilita. Ti aspettavi umanità, sensibilità… invece lui non ti ha lasciato altro che silenzio. Ci passai anch’io e non furono giorni facili, lo so, ti capisco. Lo psicoterapeuta che mi seguiva in quel periodo (per fortuna) alla mia domanda, a quella stessa domanda che oggi ti poni tu disperatamente, mi disse: ” Tu vorresti rivederlo, speri in un chiarimento….ma chiediti a che cosa mai servirebbe. A farti tornare con lui? E se questo accadesse, chiediti quanto potrebbe durare questa volta la vostra relazione. Due mesi? Sei? Un anno? Io ti dico che non serve rivederlo. Che un suo chiarimento non ti aiuterebbe. Lui non potrebbe darti niente perché non ne ha la forza. E’un narcisista.”
    Come puoi vedere, io quelle parole non le ho mai dimenticate e oggi, a distanza di tre anni, sono qui a confermarti che un suo ritorno non ti condurrebbe a niente di buono, per quanto in questo momento il tuo dolore ti porta ingannevolmente a credere il contrario. Il contatto zero è l’unica soluzione possibile e quando lo scarto parte direttamente da questi disturbati, bisogna farne tesoro mia cara e utilizzare il loro silenzio per costruirsi uno scudo, corazzarsi per bene così da non permettere mai più che rientrino nella nostra vita. Ora ti sembra tutto così difficile ma vedrai che, con il passare dei mesi ed un buon sostegno psicologico, le cose miglioreranno. Ritornerai piano piano a respirare aria pulita, ritornerai finalmente lucida e capirai quanta nebbia ti avvolgeva quando eri nel pieno della manipolazione.
    Buon cammino!

    #12394 Rispondi
    Any
    Ospite

    Grazie. Si sono nel dolore e confusione più totale. E nonostante riconosca come giuste le parole del tuo terapeuta ancora la mia mente dice “e se poi non era così tanto malato, e se sono stata io, e se semplicemente non mi ama se ora ha trovato una che ama davvero, e se non troverò mai più nessuno? Sono tormenti terribili e non ne posso più. Non mi sono ancora rivolta ad un terapeuta, non ne ho le forze e ci vorrebbe una persona esperta in queste cose. Cosa darei per un suo cenno…anche solo un cenno e ciò vuol dire che sono lontana dalla guarigione. Ma più qualcuna di voi è riuscita ad avere un’altra storia, un amore vero. Perché tra le mie paure c’è che dopo tutto questo dolore non troverò nessuno, che l’amore non è per me, che sono talmente disperata che potrei ricadere in un altro narcisista, magari pure peggio…grazie davvero del tempo che mi hai dedicato

    #12444 Rispondi
    april
    Ospite

    Il primo vero amore, a quanto mi dicono, è quello per se stessi. Io non lo avevo mai provato prima, ma dopo mesi di no contact e terapia, comincio a capire cosa significa. Hai bisogno di un terapeuta: hai detto che abiti a Roma, ti assicuro che c’è un’ampia scelta. E da addetta ai lavori saprai riconoscere se chi hai di fronte è esperto di queste tematiche. Parole chiave: PTSD, narcisismo, trauma, EMDR… Non darti colpe che non hai e inizia da qui, per la strada verso l’amore per te stessa. Il resto verrà 🙂

    #12445 Rispondi
    Any
    Ospite

    Grazie. Chissà se il resto verrà. Sono nel pessimismo più nero, a lutto, spessissimo a letto. Ho avuto un nome , devo capire che esperta in questo campo. Lo so, ok terapia devo approdare, ti lasciano troppa distruzione, come le macerie di un terremoto e bisogna ricostruire. Io l’ho chiamato cancro dell’anima e anche la cura, così come la chemio, ti fa tanto male. Spero di non offendere la sensibilità di nessuno e di non risultare esagerata. Grazie ancora

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
Rispondi a: Blocco totale da parte del Np
Le tue informazioni: