Narcisismo al microscopio & oltre

Stai leggendo

Come comportarsi con una persona cara che sta con un manipolatore?

Narcisismo al microscopio & oltre

Come comportarsi con una persona cara che sta con un manipolatore?

Come comportarsi con una persona cara che sta con un manipolatore?

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #10210 Rispondi
    Federica
    Ospite

    Ciao a tutti e tutte, purtroppo ho il forte sospetto che mia sorella sia caduta nella rete di un narcisista patologico bello grave. Anzi diciamo che ne sono piuttosto sicura, anche perchè anche io qualche anno fa avevo avuto un incontro simile che per fortuna è finito presto (ora sono felicemente sposata con un uomo come si deve!). Con mia sorella però non so bene come comportarmi. Per un anno questo uomo è stato impeccabile, apparentemente mooooolto molto sensibile, premuroso, di quelli che sembrano profondi, per nulla attaccati ai soldi, di buon cuore, ed anche molto eclettico e pieni di interessi particolari, poi da qualche mese è cambiato tutto. Mia sorella ha scoperto delle cose, e ce ne è voluto per farla aprire, a dirla tutta. Bugie, messaggi con altre, situazioni strane con una ex, insomma cose poco chiare che presagiscono una persona tutto fuorchè affidabile e cristallina. E poi ha smesso di essere premuroso, dal nulla, come se mancasse proprio di empatia, come leggo in tutti gli spazi che parlano di narcisismo e manipolatori. Quando mia sorella ha problemi o sta male (tipo quando ha avuto il covid) lui se ne frega completamente con un modo di fare davvero nauseante. Non mi piace, non mi piace per niente, e non solo lui ma anche mia sorella che sta diventando bugiarda nel non dirmi le cose come stanno, copre i problemi, e la vedo soprattutto davvero poco lucida, tipo appassita. Non so se avete avuto esperienze simili con vostre amiche, o proprio sorelle, o anche migliori amiche. Vorrei aprirle gli occhi, ma a volte quando vado un po’ più in là del normale a dirle la mia lei si irrigidisce e mi dice che va tutto bene e mi fa anche tenerezza quando mi porta “le prove” che lui la ami e che sia carino con lei (tipo quei messaggini sdolcinati che loro manda ogni tanto per tenersi buone le compagne, li conosco bene quei messaggini), però non sta bene e ho paura che la situazione degeneri, perchè tanto lo sapete meglio di me che con questi narcisisti manipolatori prima o poi il tutto degenera, ed è molto tenersi pronti e consapevoli prima possibile

    #10258 Rispondi
    Marta
    Ospite

    Ciao Federica, secondo me devi farle sentire che le sei vicina ed ogni tanto magari farle presente qualcosa che non ti quadra senza pressare troppo o essere troppo esplicita. Anche io a volte ho questo problema con il marito della mia migliore amica che non mi convince molto. Non so se sia un narcisista patologico o abbia solo tratti narcisistici ma senza dubbio a volte si comporta in modo egoista, con zero zero zero empatia verso la mia amica e lo sento invidioso verso molte persone. Quindi anche io mi sono posta queste domande tue. Io cerco di starle vicino ed essere sempre super disponibile quando ha bisogno di parlarmi, tanto purtroppo c’è poco da fare, tempo al tempo, prima o poi penso che si apriranno del tutto e lo scoppio arriverà. Però ecco nel frattempo ti consiglio (per quanto possa valere quello che dico io) di starle vicino e soprattutto non giudicarla, purtroppo anche io lo so bene che significa cadere in personalità così patologiche, praticamente diventi imbambolata e rincoglionita a livelli assurdi

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Come comportarsi con una persona cara che sta con un manipolatore?
Le tue informazioni: